NEWSLETTER
Iscriviti
Iscrivendoti, riceverai notizie riguardanti i nostri prodotti e le novità. Ti invitiamo a leggere la nostra Privacy Policy.
×

Arrmet per la primissima volta vola a New York per la Boutique Design 2019

HomeNewsArrmet per la primissima volta vola a New York per la Boutique Design 2019

Pur essendo un concetto piuttosto recente, il contract è oggi un settore chiave dell’Interior design che riunisce sotto un’unica parola luoghi diversi. Per noi, che ce ne occupiamo dal 1960, contract è più di un’etichetta: è allo stesso tempo un modo di lavorare e un’idea di come dovrebbe essere arredato un luogo collettivo – con sedute e tavoli che raccontano ciascuno la propria storia di artigianalità e design, personalizzando ogni spazio.

Il 10 e l’11 novembre portiamo per la prima volta la nostra idea di contract a Boutique Design New York (BDNY), fiera dedicata ai prodotti per hotel, ristoranti, SPA e casinò tra le maggiori degli Stati Uniti.

Nel nostro stand – all’interno di un padiglione condiviso con le altre aziende del made in Italy che hanno aderito all’iniziativa dell’ICE, l’Agenzia per la promozione all’estero e l’internazionalizzazione delle imprese italiane – saranno esposte la sedia in tubolare d’acciaio Kiyumi di Tomoya Tabuchi, il sistema di tavoli Piana di LucidiPevere e i nostri best seller Macka di Note Design Studio e Strike, due dei pezzi made in Arrmet preferiti da interior designer e architetti.

Per chi è a New York, appuntamento il 10 e l’11 novembre 2019 a Boutique Design, hall 3D, stand 1641.